Studio Legale Tulipano

Studio Legale Tulipano

 Home

Site Map Download

English

Studio Legale Tulipano

Home

Leggi e Decreti

Codici e Costituzione
Giurisprudenza
Servizi per gli avvocati
Utility
FAQ
Links
Privacy
 

FAQ

* Cosa fare in caso di incidente per ottenere il risarcimento dei danni subiti? 

Il primo incombente da affrontare è la pedizione all’assicurazione e al responsabile del danno, della lettera raccomandata con ricevuta di ritorno con la quale si richiede il risarcimento. È questo un onere necessario per l’azionabilità del diritto al risarcimento del danno. In parole semplici, trascorso il termine previsto dalla legge che è di 60 giorni, si può citare in giudizio il responsabile e l’assicurazione che copriva per la r.c.a. l’autovettura danneggiante. Dopo aver ottemperato a questa prima attività, trascorso un congruo termine, nel corso del quale sarete contattati dall’ufficio sinistri dell’assicurazione al fine di 'periziare' i danni che lamentate, potete 'trattare' il sinistro al fine di ottenere il pagamento con il liquidatore preposto dalla Compagnia. Se le trattative non andassero a buon fine, trascorsi i 60 giorni di cui si è detto sopra, che decorrono da quando è stata ricevuta la raccomandata dai destinatari, potete rivolgervi al vostro legale di fiducia al fine di citare in giudizio il responsabile del danno unitamente alla Compagnia che assicura la sua autovettura.

Vuoi che l'avvocato risponda alle tue domande? Scrivi:

Cognome:

Nome:

E-mail:

Testo:



Note sulla privacy: ai sensi del dlgs 196/2003 e dalla direttiva 95/46 UE i dati raccolti, identificativi di persona, non verranno diffusi a terzi ed usati solo nel rispetto delle procedure e per lo scopo preventivamente dichiarato.

Dichiaro di aver letto e compreso la breve nota sulla privacy e di accettarne le condizioni:

 

Nuova pagina 1

Back